Banca del Tempo di Cirie'

La Banca del Tempo di Ciriè ha sede in corso Nazioni Unite 32 primo piano. Per contatti telefonare al 366 195 09 36 oppure alla Mail bancadeltempo.cirie@libero.it abbiamo la segreteria aperta il venerdì dalle ore 10,00 alle 11,00La Banca del Tempo che cos'è:La prima banca del tempo italiana nasce a Parma nel 1991 sul modello delle “Lets” inglesi. Si tratta del primo sistema di scambio di beni e servizi senza utilizzo del denaro, il tempo è l'unità di scambio.L'associazione, ispirandosi ai principi della solidarietà umana, ha lo scopo di promuovere iniziative per favorire scambi di servizi, competenze e attività fra le persone. Questo al fine di valorizzare i rapporti umani e solidali. Promuove studi e ricerche per migliorare l'utilizzo del tempo, anche fra le diverse fasce generazionali e sociali integrandone e migliorando la qualità della vita delle persone. Chi siamo:Nata nell’aprile 1999 la Banca del Tempo di Ciriè, una delle prime sorte in zona, è associata al Coordinamento Nazionale e a quello Provinciale della Provincia di Torino con riferimento all'Assessorato alle Pari Opportunità e conta più di cento associati e simpatizzanti, a questi si aggiungono esercizi che sostengono la BdT effettuando sconti ai soci. Evidenziamo il ruolo di contributo ai processi culturali della città e la collaborazione con il settore cultura del Comune.Variegati scambi effettuati che coinvolgono una quindicina di attività, che vanno dall'accompagnamento alle consulenze in genere.Lo scambio è gratuito, volontario e non scandito sulla reciprocità.Favorisce il buon vicinato e relazioni interpersonaliI nostri corsi ad esempio: lingue, pittura, informatica meditazione ecc. sono gratuiti ed effetuati nello spirito dello scambio.A CHI CI RIVOLGIAMO Tutti i maggiorenni possono iscriversi alla Banca del Tempo nel rispetto dello Statuto dell’Associazione.In particolare è un’opportunità interessante per:I giovani che hanno voglia di scambiare saperi e capacità (es. insegnare od imparare a suonare uno strumento, fare animazione e-o aiuto scolastico per i bambini, ecc.);Le persone che desiderano mettere a disposizione “nella reciprocità” le proprie capacità e competenze (es. piccole manutenzioni, corsi, collaborazione con la Segreteria, ecc.) e condividere il tempo libero e partecipare ad attività socializzanti e molte altre ancora. Come aderirePrendere visione dello Statuto e del Regolamento, compilare la scheda di domanda di iscrizione presso la sede, elencare le attività che si intendono mettere a disposizione, provvedere al versamento della quota di iscrizione. Come funziona:Ogni socio riceve una tessera di riconoscimento, un libretto di Assegni del Tempo e l'elenco dei soci con le loro attività prestate.